Norme IronFX

IronFX dimostra il suo impegno per i più alti standard di business ed etica, rispettando le autorità normative nazionali e internazionali. Negoziando con una società di investimento regolamentata, i nostri clienti possono essere fiduciosi che l'azienda elaborerà le proprie transazioni quotidiane con piena sicurezza, trasparenza e integrità. L'azienda è autorizzata, regolamentata, registrata ed è membro delle autorità / autorità di regolamentazione sottostanti nonché di organismi professionali e governativi.

LICENZE

Financial Conduct Authority (FCA)
Notesco UK Limited è autorizzata e regolamentata dall’ Autorità per la Condotta Finanziaria (FCA) secondo la licenza n. 585561.

L’Autorità per la Condotta Finanziaria (FCA) disciplina i servizi finanziari nel Regno Unito e promuove la stabilità del settore finanziario oltre alla sicurezza dei clienti. Grazie al suo approccio notoriamente equo, alla forza investigativa e d’indagine, la FCA pone l’interesse dei clienti al centro delle proprie priorità facendo il massimo per minimizzare il gioco finanziario falloso. Regolamentata da un direttivo nominato dal Tesoro, la legislazione della FCA definisce i Servizi Finanziari e il Tribunale dei Mercati che è gestito dalla Divisione degli Affari Costituzionali che riesamina e prende in considerazione decisioni normative nel caso in cui non si riesca a raggiungere un accordo con una società o un singolo.
MiFID - Markets in Financial Instruments Directive
MiFID è la direttiva sui mercati degli strumenti finanziari (direttiva 2004/39 / CE). La presente direttiva disciplina la fornitura di servizi e attività di investimento all'interno dello Spazio economico europeo. La direttiva è stata recepita nell'ordinamento Cipro da parte dei servizi e delle attività e mercati regolamentati investimento Legge del 2007 (legge 144 (I) / 2007).

REGISTRAZIONI EEA

AFM – Autoriteit Financiële Markten
L’AFM è l’Autorità per i Mercati Finanziari dei Paesi Bassi, che ha iniziato ad assumere la responsabilità di supervisione delle attività dei mercati finanziari a partire dal 1° marzo 2002. L’AFM è responsabile della sorveglianza del settore dei mercati finanziari nel suo complesso, compresi risparmi, investimenti, assicurazione e prestiti, garantendo quindi l'efficacia operativa di tali mercati. Grazie alla propria mission, l’AFM mira a garantire la condizione d'ordine e di equità di quei mercati che seguono le direttive contenute nel documento della politica del Ministero delle Finanze intitolato "Revisione della supervisione del settore dei mercati finanziari" ('Herziening van het toezicht op de financiële marktsector).
Banque de France
La Banca di Francia è la banca centrale della Francia che si trova a Parigi ed è collegata all'ECB (Banca Centrale Europea). Implementando le politiche dell'ESCB (Sistema Europeo delle Banche Centrali), il Comitato di Regolamentazione Bancaria e Finanziaria della Banca di Francia ha la responsabilità di definire le norme generali applicabili alle società di investimento e agli istituti di credito nell'ambito del quadro delle direttive messe a punto dal Governo. Le norme definite per le società di investimento comprendono gli obblighi di adeguatezza patrimoniale, gli standard contabili e gestionali oltre alle procedure di controllo interno.
CNMV - Comisión Nacional del Mercado de Valores
La CNMV (Commissione spagnola per i mercati finanziari nazionali) è un’agenzia indipendente sotto il Ministero dell'Economia e delle Finanze della Spagna, responsabile di controllare e regolamentare i mercati finanziari mobiliari della Spagna e delle attività di tutti i suoi attori. E’ stata creata nel 1988 ed il suo ruolo consiste nel supervisionare la trasparenza dei mercati finanziari e nel proteggere gli investitori. La CNMV controlla inoltre le informazioni fornite dalle società dei servizi di investimento.
CNB – Czech National Bank
La CNB è la banca centrale della Repubblica Ceca e supervisore del mercato finanziario ceco. Un ente di diritto pubblico ed istituito in base alla Costituzione della Repubblica Ceca, esso ha i poteri di un'autorità amministrativa nella misura definita per legge. L’obiettivo principale della CNB consiste nel raggiungere e mantenere la stabilità dei prezzi creando un ambiente a bassa inflazione nell'economia, e l'indipendenza della banca Centrale è un prerequisito per strumenti monetari efficaci che conducono alla stabilità dei prezzi. La CNB supervisiona inoltre il settore bancario, il mercato dei capitali, il settore assicurativo, i fondi pensione, le cooperative di credito e gli istituti di moneta elettronica, oltre alla supervisione dei cambi.
CMVM – Comissão do Mercado de Valores Mobiliários
La Commissione Portoghese per il Mercato Mobiliare è un'istituzione pubblica indipendente fondata nel 1991. La CMVM ha un’autonomia amministrativa e finanziaria ed è responsabile della supervisione e della regolamentazione dei mercati mobiliari e di altri mercati di strumenti finanziari, oltre che dell’attività di tutti coloro che operano all’interno di tali mercati. La Commissione Portoghese per i Mercati Mobiliari ha l’incarico di rilevare attività illecite e reati, monitorare le norme di conformità, oltre a imporre punizioni e ammende a chiunque svolga attività non lecite.
FI – Finansinspektionen
Finansinspektionen, un’autorità centrale amministrativa svedese con un consiglio d'amministrazione nominato dal governo, è responsabile della supervisione e dell’analisi delle tendenze del mercato finanziario. Valuta lo stato di salute finanziaria di società singole oltre a vari settori e mercati finanziari nel complesso, esaminandone nel contempo i rischi ed i sistemi di controllo nelle società finanziarie.
KNF – Komisja Nadzoru Finansowego
L’Autorità Polaccca di Supervisione Finanziaria controlla il settore dei servizi finanziari del paese tra cui istituti di credito, società assicurative, società d’investimento, scambi, schemi pensionistici oltre agli istituti di pagamento e le cooperative di credito. La KNF garantisce un funzionamento regolare del mercato, stabilità, sicurezza e trasparenza, fiducia e garantisce inoltre che gli interessi degli attori di mercato siano protetti.
Consob - Commissione Nazionale per le Società e la Borsa
La Commissione Nazionale per le Società e la Borsa svolge diverse funzioni, in particolare di regolamentazione dei servizi d’investimento e delle operazioni di intermediari, gli obblighi di comunicazione delle società quotate in mercati regolamentati e la sollecitazione del pubblico risparmio da parte del pubblico. Essa autorizza inoltre le attività di mercati regolamentati e la gestione centralizzata di strumenti finanziari, controlla la trasparenza e lo svolgimento ordinato di trading e la correttezza comportamentale degli intermediari e dei rappresentanti finanziari.
PSZAF - Pénzügyi Szervezetek Állami Felügyelete
L’Autorità Ungherese di Supervisione Finanziaria controlla le attività e i principi di correttezza comportamentale da parte delle organizzazioni finanziarie. La PSZAF garantisce inoltre il funzionamento efficace e prudente del sistema finanziario, e svolge i compiti di controllo di supervisione indipendente.
BaFin - Bundesanstalt für Finanzdienstleistungsaufsicht
BaFin è l’istituzione federale che regolamenta i mercati finanziari in Germania. L’ente normativo ha sede a Bonn e Francoforte ed è stato creato nel 2002 mediante l’Atto per i Servizi Finanziari e di Integrazione, attualmente sotto la supervisione del Ministero Federale Tedesco delle Finanze. BaFin controlla attualmente circa 700 istituti finanziari, circa 1850 banche e diverse centinaia di società assicurative.

MEMBERSHIPS

Membro del Servizio di Difensore Civico Finanziario (FOS UK)
Il Financial Ombudsman Service del Regno Unito è un difensore civico istituito nel 2001 a seguito della Financial Services and Markets Act 2000 per contribuire a risolvere le controversie tra i consumatori e le imprese con sede nel Regno Unito che forniscono servizi finanziari. L'azienda è membro del Financial Ombudsman Scheme (FOS) e i nostri clienti possono avere diritto a un pagamento in caso di incapacità / fallimento del socio di adempiere ai propri obblighi finanziari.
Paese:
Membro del Programma di Compensazione di Servizi Finanziari (FSCS)
Il Financial Services Compensation Scheme (FSCS) è il fondo di compensazione di ultima istanza per i clienti di società di servizi finanziari autorizzati. L'azienda è un membro del Financial Services Compensation Scheme (FSCS) e i nostri clienti possono essere idonei ad avere un pagamento in caso di incapacità / fallimento del membro di adempiere ai suoi obblighi finanziari.
Paese:
Avviso di rischio: CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere soldi rapidamente a causa della leva finanziaria. 69.66% degli investitori perdono soldi quando fanno trading con i CFD con questo broker. Dovrebbe considerare se comprende come funzionano i CFD e se può permettersi di correre il rischio elevato di perdere i suoi soldi.